I

In quanto fotografo di matrimonio nel settore da tantissimi anni non potevo non parlare un po’ più in dettaglio del mio lavoro e del mio stile: il wedding reportage.

Sono un fotografo che predilige le foto spontanee, e come spiegavo in un altro articolo che trovate qui io sono specializzato in wedding reportage.

Se negli anni ’80 e ’90 andavano molto di moda le foto in posa, oggi gli sposi tendono a preferire uno stile più spontaneo, come quello del wedding reportage.

Io amo questo genere perché essendo mutuato dal foto giornalismo è uno stile che mi rappresenta come fotografo e come artista.

Il wedding reportage secondo il mio punto di vista

In primo luogo per me è fondamentale creare una sintonia con gli sposi, cercando di dare loro serenità e sicurezza, specialmente alle spose.

Le spose possono essere nervose il giorno delle nozze per l’aspettativa che circonda il grande evento. Come fotografo il mio compito è creare una sintonia con gli sposi, e realizzare un wedding reportage all’altezza dei loro sogni.

Nel wedding reportage è anche importante interpretare la giornata tenendo conto delle tradizioni legate alla cultura della coppia.

Io sono siciliano e ho fotografato molte coppie nella mia regione, ciononostante ho realizzato reportage di nozze anche in altre zone d’Italia e in giro per il mondo. E una cosa sulla quale mi sono focalizzato sempre è stata quella di tenere conto del contesto in cui mi trovavo a fotografare.

E’ importante nel wedding reportage, se non si conosce a fondo la cultura, studiare e documentarsi per cogliere al meglio tutti i momenti più significativi del matrimonio da fotografare.

Il mio stile di reportage di nozze è basato sull’emozione, sul catturare l’eleganza della giornata e sul trovare panorami di grande effetto.

Sebbene nel wedding reportage le foto siano molto spontanee non mancano i momenti in posa della coppia. Le foto con parenti, amici, testimoni sono importanti per la coppia e chiaramente vengono sempre incluse nel servizio.

Io osservo molto gli invitati, la famiglia dello sposo e della sposa, i testimoni, e colgo momenti spontanei non solo tra i due sposi ma anche tra gli sposi e gli invitati.

Il wedding reportage

non è uno stile semplice da realizzare, come molti possono pensare.

Non perché le foto siano spontanee allora vuol dire che questo servizio fotografico sia stato semplice da realizzare.

Importante che un wedding reportage sia svolto da un professionista, questo perché ci vuole velocità di esecuzione e di pensiero, disciplina e passione.

Mentre scatto, mentalmente costruisco una storia durante tutta la giornata per consegnare un wedding reportage che sia il racconto di una giornata importante.

Le mie immagini infatti come potete immaginare non sono casuali ma frutto di anni di studio e di esperienza sul campo.

Se vi è piaciuto il mio stile e come realizzo un wedding reportage potete contattarmi qui per maggiori informazioni.

Oppure potete visionare tutte le gallerie di matrimonio che invece trovate qui.

STAI SELEZIONANDO I FORNITORI PER IL TUO MATRIMONIO E TI PIACE IL MIO STILE FOTOGRAFICO?

CONTATTAMI
CHIUDI IL MENU